venerdì 8 giugno 2012

Ce l'ho fatta, ce l'ho fatta... sono riusciata a partire per le vacanze, quest'anno tenevo le dita incrociate visto l'andamento del mese di maggio ma anche stavolta sono riuscita a venire a Riccione. Mi sono ritrovata all'ultimo giorno a preparare bagagli e sistemare casa e alla fine ero ridotta ad uno straccetto, infatti ho dimenticato un sacco di cose e mio marito che fa la spola nel weekend non ne può più delle mie telefonate di richiesta...  cerca di qua cerca di là...   lui che delle mie cose non sa proprio dove mettere il naso ah ahh....
Questi primi giorni mi è crollata addosso la stanchezza e lo stress accumulati,  sono proprio di rilassamento totale, sto iniziando adesso a fare qualche passeggiata perchè se no lo passo leggendo a più non posso...  nella sbadataggine non mi sono neppure portata nessun lavoretto da fare, neppure un ricamino.. ma forse è meglio così, ci vuole uno stacco... dai...  Tanto quando rientro ho già dei lavori abbandonati da un pò che mi aspettano..   E allora godiamoci il dolce far niente, tanto da sola non ci sono proprio orari da rispettare, mangiare quando mi pare e piace .. mi rimetterò in pista quando arriverà mio marito!!
Qui è come ritornare a casa...  rivedere tanti amici e tante persone care...  soprattutto la mia amica di Carpi che  dopo aver dormito per ben 10 giorni in macchina e nella tenda in giardino...   all'ultima tremenda scossa di domenica sera è fuggita letteralmente da casa sua con la figlia e i nipotini..  Che ansia sentire la sua esperienza...  Ma qui i bimbi hanno ritrovato il sorriso e spero dimentichino in fretta giocando sulla spiaggia, anche se il pensiero dei grandi è sempre rivolto a casa e ai loro cari che sono ancora lì.
Questo è un piccolo pensiero per la grande terra emiliana e tutti i suoi tenaci abitanti... che possano tornare a rilassare il cuore e riprendere la vita con tutta l'energia di cui sono capaci.

5 commenti:

Elena Terenzi ha detto...

Un abbraccio a tutti gli emiliani e buona vacanza a te!

Lara ha detto...

Goditi le meritate vacanze, ne hai bisogno, e per i lavori, forse è meglio staccare un pò anche da loro,p er tornare con una gran voglia di fare. Un abbraccio Lara

la luna di stefylù ha detto...

Buona vacanza e un abbraccio alla tua amica e tutti gli Emiliani!

Graziella ha detto...

Ciao Rosy, ho pensato proprio oggi a te perché da un po' non aggiornavi il blog,
Per prima cosa un grande abbraccio a tutti i terremotati, spero che presto possano tornare alla normalità e nelle loro case.
Un altro abbraccio a te, goditi le tue vacanze, riposati e torna carica.
Graziella

Emanuela ha detto...

Goditi le meritate vacanze, rilassati e ricaricati!
Speriamo che in Emilia le cose si rimettano presto alla normalità...
Un grande abbraccio!

Emanuela

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif