sabato 8 marzo 2008

Oggi è la “festa della donna”. Conosco il motivo storico per cui ricorre questa festa.
Eppure come donna, penso che di strada ne abbiamo ancora tanta da fare.

Poi penso a come certe donne si propongono.. e allora mi pare che non l’abbiamo mai cominciata, la strada…
Penso ai nostri lavori fuori e dentro casa… doppia fatica…
Penso che per i miei spazi devo lottare ancora…
Penso a quanto le donne sono ancora sfruttate.
Penso alla condizione femminili di certi Paesi.Penso che per farmi largo fra i maschi devo ancora fare a spallate…
Penso ai molti che dicono: donna al volante, pericolo costante…
Penso a chi non ci capisce in quanto donne…
Penso che, comunque, sono felice di essere donna.

Ma penso anche che ci dovremmo/dovrebbero festeggiare ogni giorno.
Per il solo fatto di esistere.

AUGURI A TUTTE NOI



1 commento:

Giuliana ha detto...

giusto!
ma pensiamo anche che molto è stato fatto!!
non so' darti indicazioni per il lavoro che mi dici, ma credo che verrà stupendo come tutti i tuoi!

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif