giovedì 10 febbraio 2011

Sarà quest'aria mite ma si respira già primavera, anche se hanno detto che non durerà molto, ma con le giornate che si allungano e con il sole è tutta un'altra cosa... Io adoro la primavera perchè è simbolo di rinascita, di luce, tutto si rinnova con nuovi colori e allora questa ghirlanda che sto preparando mi fa proprio sentire già il tepore del sole e il profumo dei fiori...
Sto sperimentando la lana cardata e dopo l'angioletto natalizio adesso sono passata ai fiori, roselline, violette e margherite. Il problema è che si fa tutto punciando, ossia andando su e giù con un ago apposito dentro la gommapiuma e bisogna darci dentro parecchio, io ho già di mio una spalla fuori uso e questo non aiuta di certo.
E visto che ero stanca ho pensato bene di lavorare con la sinistra.... ma dato che non sono mancina sono finita spesso nel dito della destra che adesso è tutto dolente e infiammato! Alla fine.. dito a colabrodo e cerotto antinfiammatorio sulla spalla.
La ghirlanda però è venuta davvero carina,  la metterò sulla porta di casa il 21 marzo...
eccone alcuni particolari...





14 commenti:

Anna ha detto...

Il lavoro è bellissimo ma che fatica!Si vede il dito malconcio!Ti ammiro per la perseveranza.Baci,
Anna

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Che meraviglia le tue roselline!
Certo che con acciacchi e dolori vari questi movimenti non sono molto indicati.
Qualche giorno fa mi hanno diagnosticato un inizio di artrosi sai dove? ALLE MANI! Con tutti i posti dove mi poteva venire, proprio le mani ha scelto!
Il dottore mi ha detto che dovrei limitare tutti i movimenti piccoli come dipingere, cucire, fare l'uncinetto ecc. ecc.
Gli ho risposto che non se ne parla! Se peggiora pazienza!
Questi lavori sono il mio antidepressivo, non potrei concepire la mia vita senza.
Baci
Rosa

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Quanta pazienza!!!!!
Ho visto diverse volte usare questa tecnica, ma non mi sono appassionata, perchè è troppo lunga e troppe picchiettature.
Ma il risultato è bellissimo.
Bravissima, vorrà dire che quando ci vedremo un mazzolino di rose sarà per me!!!
Che sfacciata, ma so che con te posso scherzare.
Un abbraccio forte forte Nadia

ma quando vieni!!!

tizi ha detto...

Deliziosi i fiorellini....... nonostante le difficoltà alla spalla e alla mano la ghirlanda è venuta benissimo..... Sei bravissima.
Un abbraccio
Tiziana

gloria. ha detto...

lavoro lunghetto...ma che belle rose...e bello anche il trapuntino per il letto...bravissima.glo

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

Le roselline sono stupende con tutto il trapuntino, ho visto il video di come si realizzano e ti posso capire!!!^^
baciotti
Denny*

Rosa ha detto...

Ciao minnie, cosa mi combini, tu guardi ai risultati, non fa niente se ti distuuggi le dita la spalla ...ahahah, bravissima belle le roselline, ma pensa un po' anche te ogni tanto, bacioni buon inizo settmana:)rosa

nicoletta ha detto...

molto molto belle le roselline
ciao ciao
Nicoletta

country life ha detto...

ciao minnie... bellissime queste roselline... delicate e profumate di primavera, mi piacciono un sacco!!! :-)

Micky ha detto...

Fino ad ora la lana cardata non mi era mai piaciuta ma ora che ho visto la tue roselline mi sono dovuta ricredere!
Kiss
Micky

♥♥♥ Maddy ♥♥♥ ha detto...

Ciao, tesorissima!
Sei un vulcano...cerca però di non trascurarti...lo so che ti serve da "evasione", ma...pianino, ok stella?
Ci servi intera !!!!!!!!!!!!

Un bacio, felice weekend!

Maddy

Francesca ha detto...

Tesoro, queste roselline sono incantevoli come la persona che le ha realizzate!!!
Com'è andato il tuo esame? Io ieri mattina ho fatto l'ago aspirato. Mi hanno bucato la gola ben due volte perchè la prima avevano aspirato solo la parte acquosa del nodulo, per la seconda volta è stato necessario un ago più grosso, ti lascio immaginare!!!
Spero tu stia bene!
Ciao cucciolotta
Bacioni
Francy

Lisa ha detto...

Ma che belle rose!!! Sono stupende, complimenti...peccato che sia così faticoso prepararle, io non saprei davvero dove cominciare (ma vado a informarmi :), tanto di cappello!! :)

Lorella ha detto...

Ciao, che belle queste roselline. Ho lavorato anch'io con la lana cardata un paio di anni fa ma poi l'ho lasciata un po' da parte.
Complimenti.

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif