venerdì 23 luglio 2010

Ieri non mi sono mossa da casa, visto come stava mia madre ho preferito restare in zona caso mai avesse avuto bisogno di me e infatti mi ha telefonato tantissime volte...  la capisco, speriamo domani al funerale non abbia problemi perchè è un tipo decisamente troppo emotivo.
E allora ho colto l'occasione per fare un lavoro che rimandavo da un pò, la trasformazione degli specchi che ho appeso all'ingresso, originariamente con cornici dorate ma che adesso non si intonavano più con il resto dell'ambiente. Così mi sono armata di carta vetrata, smalto bianco e cera e ho sperimentato un pò di tecnica shabby...
Ci vorrebbe l'occhio clinico di Rosa-Miro che con queste cose ci va a nozze ma mi sa che dovrò aspettare il suo ritorno dalle vacanze per avere un suo giudizio...

Prima...
e dopo...

 

E dopo tutto sto spennellare ieri sera quando è tornato mio marito li ha rimirati un pò e poi mi ha detto "Sapevo che eri brava, ma stavolta ancora di più, mi piacciono proprio".  Come non gongolare vero????

10 commenti:

Francesca ha detto...

Ciao tesoro, apprendo soltanto adesso della scomparsa di tuo zio, immagino la tua mamma!! Vi sono vicina!!!.... Commoventi le parole che hai scritto nel post precedente!.....

Gli specchi che hai trasformato sono fantastici, complimenti!! Anch'io ho iniziato a shabbare qualcosa dietro le direttiva di Rosa! Ha veramente tanta pazienza, con un'imbranata come me!!
Ti abbraccio forte!! Un bacio
Francy

minire71 ha detto...

Che bella la nuova veste degli specchi, carino anche il gatto riflesso.
Gongola gongola pure, da il mio martirio ricevo pochi apprezzamenti, non gradisce lo stile shabby e contry.

Baci Ire

Rosa ha detto...

Ciao Minnie per me sei stata bravissima ha ragione tuo marito, hanno un'altra aria adesso piu' consona ai nostri gusti shabby, piu' leggere, cambiato decisamente in meglio complimenti bacioni rosa

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Che meraviglia, mi piace molto il nuovo vestito dei tuoi specchi.
Complimenti.
Buon fine settimana Nadia

titti73 ha detto...

Bhè, bisogna dare proprio ragione a tuo marito. Non solo sei stata una vera artigiana, ma anche l'aspetto attuale della parete è tutta un'altra cosa. Ottima scelta! Mi dispiace per tuo zio....io ho da poco perso un cugino, giovane, che ha trascorso un decennio di calvario e quant'altro. Se non è un angelo lui ora....Un bacio, Titti

gloria. ha detto...

Trasformazione notevolmente bella per queste cornici. La composizione mi piace + così. Mi dispiace per tuo zio, fai bene a stare vicino a tua madre purtroppo è come perdere una parte di se.xxx.glo

STEFY ha detto...

belle, sono decisamente altri pezzi, brava......

Francesca ha detto...

Rieccomi in merito alle lettere che vorresti comperare per la scritta home. Piacciono tanto anche a me però in Italia non so chi le possa avere. Le ho viste nei siti di alcuni negozi on line inglesi e svedesi; se effettuano spedizioni in Italia te lo farò sapere se sei interessata all'acquisto!! Un bacione e.... Buonanotte! Francy

MariCrea ha detto...

Non ci sono paragoni,moolto meglio il dopo!
Anche io ho "shabbato" una consolle con specchiera dorata dei miei suoceri
Il dorato proprio non fa per me!
Buona domenica.
Mari

Lara ha detto...

cia, innanzittutto ti porgo le mie condoglianze per la perdita di tuo zio, poi ti faccio i miei complimenti per la trasformazione degli specchi, il mio non sarà un gioudizio autorevole, ma li trovo molto belli. A presto e forza per questo momento difficile. Lara

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif