venerdì 19 marzo 2010

Oggi ti ho fatto gli auguri  e so che ti hanno fatto piacere. Tra noi non ci sono mai manifestazioni d'affetto, sei un tipo riservato e non ti sbilanci mai. Anche da piccola non mi ha mai coccolata ed abbracciata, tu pensavi solo a lavorare per mantenere me e la mamma, era la prima cosa per te e facevi anche due lavori per non farci mancare nulla.
Ma so che io sono tutto il tuo mondo, anche se non ci siamo mai detti "Ti voglio bene". Vedo che sei orgoglioso di me quando ti dicono che hai una figlia molto creativa e ti pavoneggi quando ti dicono che ti assomiglio tantissimo... E quando sto male anche se non mi chiedi come sto, mandi sempre la mamma in avanscoperta per sapere e attraverso le sue parole riesco a percepire tutto il tuo amore, anche se tu non ti sbilanci mai.
Una cosa che mi cruccia e di non averti dato dei nipotini, so che ci tenevi tanto ma non mi hai mai fatto nessuna domanda al riguardo, ti sei tenuto tutto dentro anche quando le persone ti interrogavano curiose sull'argomento e tu ci rimanevi male. 
Mi hai sempre accompagnato quando non stavo bene , quando non volevo guidare per  paura della neve... Adesso i ruoli si sono invertiti, tocca a me prendere l'auto perché hai paura del traffico e portare te e la mamma dai medici per i vostri malanni...
Si, è una ruota che gira..  e io sono l'unica che avete e puntate tutto su di me e a volte questo mi pesa... 
Questo è un grazie per tutto, anche se non lo dico mai...   ma tu sai e io so.....
Tanti auguri papà

image

3 commenti:

Lara ha detto...

Ciao, le tue parole mi hanno colpita fino alle lacrime, sono qui a versarla copiose, anche perchè per alcuni versi le nostre vite sono state simili. Ti mando un forte abbraccio Lara

Francesca ha detto...

Sei fantastica Rosa! Parole meravigliose e commoventi! Ti mando un grosso bacio. Francy

Laura ha detto...

Ma perchè mi fai piangere?Baci Laura

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif