lunedì 15 marzo 2010

Oggi sono cotta, tra la giornata di ieri e la mattinata incasinata adesso non ho voglia di far niente...
e pensare che ho un sacco di cose da fare... e la casa da sistemare... ma uffaaaaaaa non ce la posso fare!!!!
Stamattina vai a portare mio padre a fare una visita e poi la ricerca del posto dove farne un'altra e poi vai da mia madre a spiegare il tutto e poi torna a casa per fare le telefonate per mio marito e qui inizia il calvario..... E per trovare delle visite in tempi decenti è come tentare di vincere il superenalotto, tra i tempi di attesa al telefono e gli addetti del callcenter che ci mettono un sacco a darti una risposta ...ma signora col sistema sanitario ci vuole un sacco di tempo.... e alla fine.... ti fai dare il numero per le visite a pagamento e opsss.... tra due giorni c'è posto!!!
E allora, voglio dei fratelli che mi diano una mano perchè da brava figlia unica... tocca sempre a me... e poi... perchè no voglio vincere davvero al superenalotto perchè i soldi ormai vanno vanno vanno.... e ce ne vogliono sempre di più... e da brava "casalinga" io non ne porto proprio a casa... Non se ne può più!!
Adesso che ci penso, la mia casa è piena di angeli... ma a dire il vero nessuno si ricorda di me per darmi un pò di tregua... vuoi dire che adesso anche loro sono entrati in sciopero???



Poco fa ho ricevuto questa mail da un'amica e devo dire che è proprio in sintonia con il mio stato d'animo e allora voglia dividerla con voi....

Oggi ho imparato che bisogna lasciare che la vita ci spettini, perciò ho deciso di vivere la vita con maggiore intensità.
Il mondo è pazzo. Decisamente pazzo...

Le cose buone, ingrassano.

Le cose belle, costano.

Il sole che ti illumina il viso, fa venire le rughe.

E tutte le cose veramente belle di questa vita, spettinano...


- Ridere a crepapelle, spettina.
- Viaggiare, volare, correre, tuffarti in mare, spettina.

- Toglierti i vestiti, spettina.

- Baciare la persona che ami, spettina.

- Giocare, spettina.

- Cantare fino a restare senza fiato, spettina.
- Ballare fino a farti venire il dubbio se sia stata una buona idea metterti i tacchi alti stanotte, ti lascia i capelli irriconoscibili ...


Quindi, ogni volta che ci vedremo, avrò sempre i capelli spettinati...


Tuttavia, non dubitare che io stia vivendo il momento più felice della mia vita. E' la legge della vita: sarà sempre più spettinata la donna che scelga il primo vagoncino sulle montagne russe di quella che scelga di non salire...


Può essere che mi senta tentata di essere una donna impeccabile, pettinata ed elegante dentro e fuori.
Questo mondo esige bella presenza: pettinati, mettiti, togliti, compra, corri, dimagrisci, mangia bene, cammina diritta, sii seria...


Forse dovrei seguire le istruzioni però... quando mi ordineranno di essere felice?

Forse non si rendono conto che per risplendere di bellezza, mi devo sentire bella... La persona più bella che possa essere!


L'unica cosa che veramente importa è che quando mi guardo allo specchio, veda la donna che devo essere. Perciò, ecco la mia raccomandazione a tutte le donne:


Abbandonati, Mangia le cose più buone, Bacia, Abbraccia, Balla, Innamorati, Rilassati, Viaggia, Salta, Vai a dormire tardi, Alzati presto, Corri, Vola, Canta, Fatti bella, Mettiti comoda, Ammira il paesaggio, Goditela e, soprattutto, lascia che la vita ti spettini!!!!


Il peggio che può succederti è che, sorridendo di fronte allo specchio, tu ... debba pettinarti di nuovo


4 commenti:

miro. Shabby e dintorni. ha detto...

Bellissima, non ci sono altre parole!
Buona giornata.
Rosa

titti73 ha detto...

Bella questa, me devo ricordare. Eppure ci vuole equilibrio anche in questo, anche nel lasciarsi spettinare. Troppe volte mi sono fatta spettinare in questo senso, godendo cioè di ciò che mi andava di fare perchè mi rendeva felice in quel momento (soprattutto mangiare e rilassarmi un po' troppo). Con il risultato che guardarmi allo specchio non mi rendeva affatto felice, anzi mi sentivo uno schifo. Insomma, la vita è semplicemente una questione di equilibri, di tutto un poco. Bacione. Titti

Anna ha detto...

Amo vivere in questo modo, l'ho letta tuutta d'un fiato...mi sono emozionata, tanto!!
Vivere così ha comunque delle conseguenza...si sa, ogni scelta implica una rinuncia!
Tanti auguri, Anna.
GRAZIE!!

Francesca ha detto...

Che dirti Rosy! Quello che stai facendo tu, l'ho fatto prima con mio padre, poi con mia madre. Io però l'ho condiviso con mia sorella ed è stato pesante ugualmente, immagino tu da sola! Quello che scrive la tua amica è molto bello, ma per vivere in un determinato modo, bisogna avere il carattere giusto, e molto probabilmente io non ce l'ho! Tu invece? Baci, Francy

 
http://i258.photobucket.com/albums/hh252/cicci61/miaa.gif